Monthly Archives: ottobre 2011

17ott/11

SABATO 22 INAUGURAZIONE

Prosegue l’ottava edizione di Ator Pal Mont, manifestazione culturale che vuole far conoscere quanto il cibo e le migrazioni siano importanti nelle relazioni tra gli uomini, quali elementi unificanti nelle comunità e culture e determinanti nelle relazioni interculturali. In programma fino al 4 novembre tra Udine, Corno di Rosazzo, Capriva del Friuli, Remanzacco e Povoletto, organizzata dall’Associazione Culturale Gentes, Ator Pal Mont 2011 sottotitola: tutto migra, tutto si contamina, tutto si trasforma.
Sabato 22 ottobre, alle 17 a villa Russiz di Capriva del Friuli, l’inaugurazione ufficiale di Ator Pal Mont 2011 con il primo incontro in Italia dedicato alla poesia dall’esilio, al fenomeno ancora poco indagato dei “poeti migranti” – provenienti da diverse parti del mondo – ormai cittadini italiani  che scrivono in lingua italiana. Saranno presenti artisti – tra cui Armando Gnisci, considerato il più grande comparatista del mondo e il maggior studioso della letteratura degli scrittori migranti in Italia – impegnati in diversi campi a far conoscere i poeti e gli scrittori e le loro opere e far capire la consistenza e l’influenza che questa nuovo fenomeno ha o potrà avere sulla letteratura e sulla poesia in Italia.
Verranno lette le poesie di Çlirim Muça, Mihai Butcovan, Tomaso Kemeny, Ana Vicent, Silvano Zamaro, Ndjock Ngaha, Anila Hanxhari e Gezim Hajdari, – ospite della serata – fuoruscito dall’Albania e in Italia dal 1992, uno dei massimi poeti contemporanei e forse il più rappresentativo e importante tra queste figure.

Domenica 23 ottobre alle 20, all’Auditorium G. De Cesare di Remanzacco, teatro in lingua friulana: “Alla cieca. Lettura scenica con danza” della Compagnia Ana-thema, opera tratta dal libro “Alla cieca” di Claudio Magris.
Il filo conduttore della rappresentazione, vuole delineare un percorso – il migrare degli ideali attraverso varie fasi storiche – di un solo uomo che riassume su di sé il peso e la sofferenza di quanti si impegnarono per affermare la parità dei diritti per tutti gli uomini.
Giovedì 27 ottobre, alle 20.30, al Posto di conversazione di Remanzacco, incontro con il critico d’arte Enzo Santese “La cucina come espressione artistica”.

Venerdì 28 ottobre a Palazzo Antonini (Udine) alle 11, incontro di studio sui metodi di trasformazione e nuovi prodotti alimentari, con Fabiana Romanutti, Michele Morgante e Maria Cristina Nicoli.
(Informazioni: 0432 679838 – 333 7444447 – www.gentesfvg.org)